Cesena, “La vita cun un suris” di Franco Sbrighi

comune di Cesena logoOggi, la presentazione del libro nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana

CESENA – Sabato 23 aprile, alle ore 17, nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana, si terrà la presentazione del libro “La vita cun un suris (La vita con un sorriso): Poesie e zirudelle in dialetto cesenate” di Franco Sbrighi, edito da “Il Ponte Vecchio”.

Insieme all’autore, a presentare il libro sarà la professoressa Viviana Valentini che ha curato le note di presentazione del libro. Accanto a lei l’editore Roberto Casalini, l’esperto di poesie dialettali Marco Magalotti e Leonardo Belli, presidente dell’associazione “Te ad chi sit e’ fiol”. Nel corso dell’incontro Franco Sbrighi leggerà anche alcuni dei suoi testi, coadiuvato da Radames Garoia e Franco Sbrighi.

“Il canzoniere di Franco Sbrighi – si legge nella presentazione di Viviana Valentini – ha il profumo di un mondo in cui i valori erano chiari e sembrava più semplice riuscire a distinguere il bene dal male. L’autore è profondamente ancorato alla sua Romagna, alle sue tradizioni, alla sua origine contadina, ai suoi ricordi, al suo lavoro, ma ancor più alla sua famiglia e agli affetti che lo circondano. Sarebbe facile pensare ad un mondo un po’ chiuso: non è così. L’autore vi attinge la linfa necessaria per aprirsi all’altro, aiutato da una fede religiosa autentica, fresca e benevola. Osservatore attento, riconosce nell’altro i segni della sofferenza. Segnato egli stesso dall’incontro con la malattia, ha saputo trasformare questo evento in un’occasione per guardarsi dentro e impedire così al morbo di Parkinson di appropriarsi della sua vita: se non è possibile sconfiggere la malattia, si può trasformarla in un punto di forza, in un punto di partenza, per esempio aprendosi all’ascolto di sé e degli altri e in questo orizzonte ha scelto di offrire in dono ai suoi cari e noi lettori tutto il tesoro di emozioni, ricordi e riflessioni che si porta dentro”.