A Cesena la presentazione del libro “Gli equilibristi” di Massimo Cerulo

comune di Cesena logoVenerdì 6 maggio alle ore 17 nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana

CESENA – Venerdì 6 maggio, alle ore 17, nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana, si terrà la presentazione del libro “Gli equilibristi” di Massimo Cerulo.

Quali sono le attività principali svolte dal Dirigente scolastico nella sua quotidianità professionale? Quali e quanti ruoli si trova costretto a recitare? Quando interagiscono e quali comportamenti adotta nel rapporto con docenti, personale Ata, studenti e soggetti esterni al campo scolastico? Che rapporto instaura con il Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi e con gli altri suoi più stretti collaboratori?

Uno studio di Massimo Cerulo promosso dalla Fondazione Giovanni Agnelli, proverà a rispondere a queste domande.

Si confronteranno con l’autore Laura Biancato (dirigente scolastico e rappresentante di “Liberare la scuola”), Giancarlo Cerini (dirigente tecnico) e Giuseppe Pedrielli (dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale di Forlì-Cesena e Rimini).

A moderare l’incontro sarà Marco Molinelli, dirigente scolastico e presidente ASA-FO.CE.

Porteranno i loro saluti l’Assessore alla Scuola Simona Benedetti e la Dirigente scolastica del IVº circolo Giovanna Tufarelli

Massimo Cerulo (classe 1980), è ricercatore in Sociologia presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Perugia. E’ stato ricercatore presso il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino e ha insegnato nelle Università di Parigi, Salerno e Cosenza.

Tra le sue numerose pubblicazioni: “Il sentire controverso. Introduzione alla sociologia delle emozioni (Carocci, Roma 2010), “Un mondo (quasi) a parte. La vita quotidiana del politico di professione: uno studio etnografico (Guerini, Milano 2009). Ha introdotto in Italia parti del pensiero di alcuni classici della sociologia quali Gabriel Tarde (La logica sociale dei sentimenti, Armando, Roma, 2011) e Pierre Bourdieu (Sul concetto di campo in sociologia, Armando Roma, 2010).

E’ autore del diario etnografico in cui viene raccontato e analizzato lo svolgimento della campagna elettorale delle primarie napoletane del 2011 (Emozioni primarie, con L.Iaccarino, Guida, Napoli, 2011).