Cesena: Cerimonia di premiazione dei concorso di idee per l’area ludica di Piazza della Libertà

Premiazione concorso area ludica piazza Libertà 1 premioCESENA – Premiazione ufficiale per il concorso di idee per la progettazione di un’area ludica di aggregazione in piazza della Libertà. La cerimonia, con la consegna dei premi ai primi tre classificati si è svolta nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana alla presenza del Sindaco Paolo Lucchi, dell’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi e della commissione giudicatrice, composta dall’arch. Gualtiero Bernabini, Dirigente del Settore edilizia pubblica del Comune, dall’ing. Natalino Borghetti, dirigente del Settore infrastrutture e mobilità, dall’arch. Emanuela Antoniacci, dirigente del Settore governo del territorio, dall’ing. Andrea Bassi, rappresentante dell’Ordine degli Ingegneri di Forlì-Cesena e dall’arch. Pier Giorgio Giannelli, rappresentante dell’Ordine degli Architetti di Forlì-Cesena. Come si ricorderà, il progetto classificato al primo posto, con 98,889 punti su 100, è firmato dal gruppo costituito dall’architetto Luca De Stasio di Milano e dall’ingegner Giuseppe De Stasio di Rimini, che si sono aggiudicati un premio di 4000 euro e, soprattutto, e a cui sarà affidato l’incarico di progettazione dell’opera. Al secondo posto, con 65,768 punti su 100, si è classificato il gruppo di progettazione composto dagli architetti Emma Francia (capogruppo) e Zelmira Corradini, a cui è andta la somma di 2500 euro. Infine, al terzo posto, con 62,443 punti su 100, si è piazzato il gruppo di progettazione composto dagli architetti Claudio Calamelli (capogruppo), Antonio Gasparri, Andrea Ricci Bitti: per loro il premio ammonta a 1500 euro.

I progetti premiati, insieme a tutti gli altri che hanno partecipato al concorso (complessivamente 15) possono essere visionati fino nel Salone del Palazzo comunale dove, fino alla fine di gennaio, rimarrà allestita la mostra degli elaborati.