Cesena apre i battenti la mostra “Dentro lo stesso momento”

comune di Cesena logoInaugurazione sabato 16 aprile alle ore 18 nella Chiesa di Santa Cristina

CESENA – Sabato 16 aprile, alle ore 18, nella Chiesa di Santa Cristina (in via Chiaramonti 93) apre i battenti la mostra “Dentro lo stesso momento”, curata da Paolo Degli Angeli.

In esposizione opere di Giuseppe Cavallini, Daniele Degli Angeli, Roberto Dudine, Pietro Lenzini e Claudio Pesci, artisti della stessa generazione e con una formazione accademica comune.

Pur partendo da una matrice comune hanno trovato una cifra molto personale in virtù delle diverse attitudini e discipline sperimentate nella loro carriera.

I sei artisti, vicini per genealogia, rispettosi dell’identità e della ricerca artistica dei compagni, rivelano una sensibilità affine al di là delle differenze tecnico-stilistiche ed espressive.

Diverso è il modo che hanno di intendere il figurativo, tema che invece li avvicina in un periodo in cui il gusto dominante (e il mercato che lo forgia) privilegia l’astratto e l’aniconico.

Emerge dalle loro opere un gusto estetico raffinato, uno spiccato senso di equilibrio, la dedizione al bel segno che prevale sul materico informale, un’ispirazione classica reinterpretata però con un approccio assolutamente contemporaneo.

Il legame con la tradizione è soprattutto quello con la cultura umanistica europea, fondata su un rapporto ontologico col mondo che parte dalla realtà per leggerla attraverso la storia, la filosofia, la spiritualità.

Che sia per misticismo o teatralità, senso del dramma o cruda analisi, ciascuno di questi artisti fa un uso della luce molto eloquente e racconta tramite essa e col colore una contingenza che è anche un altrove: dentro lo stesso momento o libero dai limiti del tempo.

La mostra rimarrà allestita fino al 30 aprile e si potrà visitare tutti i giorni, dalle ore 16.30 alle 19.30.

Giuseppe Cavallini, pittore iperrealista e scultore diplomato presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, è anche docente titolare di cattedra in scultura all’Accademia di Brera e di Bologna.

Daniele Degli Angeli pittore, diplomato presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, è docente titolare di cattedra in pittura all’Accademia di Belle Arti di Macerata, Venezia e Bologna.

Roberto Dudine pittore, laureato in archittettura presso il Politecnico di Torino, è direttore artistico della galleria d’arte “Farini Concept” a Bologna.

Pietro Lenzini pittore e scultore, diplomato all’Accademia di Belle Arti di Bologna, è titolare di cattedra in Scenotecnica alla stessa Accademia.

Claudio Pesci diplomato in pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, grafico di professione ritrova la pittura nel 2003.

Le loro opere sono esposte in molti musei e gallerie italiane ed europee e sono numerosissime le mostre personali e collettive di livello internazionale a cui hanno partecipato.