Cesena, Il Comune accelera sul versante delle opere pubbliche

Nella prossima variazione di bilancio trovano spazio i finanziamenti per la rotonda di Borgo Paglia e per la manutenzione straordinaria del viadotto Kennedy

logo-comune-cesenaCESENA – Si accentua l’impegno dell’Amministrazione comunale sul versante dei lavori pubblici. È questo il filo conduttore della quarta variazione di bilancio, sulla quale il Sindaco Paolo Lucchi ed il Vicesindaco Carlo Battistini hanno inviato una lettera ai Consiglieri comunali in vista del dibattito consigliare del prossimo 28 luglio.

Fra i principali interventi inseriti a bilancio vi è la realizzazione della rotonda allo svincolo della E45 di Borgo Paglia (1 milione di euro), la manutenzione straordinaria del viadotto Kennedy e dell’area circostante, con la creazione di un percorso protetto pedonale di collegamento dalle scuole superiori alla stazione e alla fermata bus (1,5 milioni di euro) e il progetto di percorso ciclabile sul lungo Savio, necessario per la partecipazione ad un bando ministeriale (1,5 milioni di euro), andando così a completare uno dei tratti ciclabili già oggi più frequentate e che in futuro si configurerà come il “corridoio ciclabile” del territorio cesenate.
Di importo inferiore ma comunque di grande importanza l’aumento delle risorse per la videosorveglianza e il finanziamento della manutenzione della casa colonica di Bagnile (destinata a divenire il Museo della Centuriazione) e del Teatro Bonci.
Anche la parte corrente del bilancio vede un impegno sul versante della manutenzione, con l’inserimento delle risorse necessarie all’incremento degli sfalci dell’erba nelle aree verdi e nei fossi stradali