Casa Artusi a Terra Madre Salone del Gusto di Torino

“Cucina di casa e di recupero”

terra-madre-salone-del-gustoFORLIMPOPOLI (FC)  – Casa Artusi non poteva mancare a Terra Madre Salone del Gusto, il più importante evento internazionale dedicato al cibo e alla gastronomia in programma a Torino dal 22 al 26 settembre.

In particolare, il centro di cultura gastronomica prenderà parte all’appuntamento “Cucina di casa e di recupero” organizzato dalle condotte Slow Food di Cesena, Forlì e Rimini in abbinamento al Parco delle Foreste Casentinesi in programma per domenica 25 settembre nello spazio Slow Food Emilia Romagna presso il Parco del Valentino.

Si inizia alle 11.00 con lo storico nonchè Presidente del Comitato Scientifico di Casa Artusi Massimo Montanari che parlerà di alimentazione ricordando l’opera di un romagnolo illustre nel centenario della sua morte, Olindo Guerrini, autore de “L’arte di utilizzare gli avanzi della mensa”.

A seguire, alle ore 12.00 l’Associazione delle Mariette di Forlimpopoli in collaborazione con Casa Artusi, Slow Food Forlì e Assessorato all’Agricoltura dell’Emilia Romagna proporrà un laboratorio dedicato ai passatelli.
Una scelta, quella dei passatelli, che ripropone un piatto dal gusto ricco preparato secondo i principi artusiani di economia e buon gusto che ancora oggi ispirano la cucina di casa.

Seguirà una cena in cui verranno proposti piatti tipici romagnoli, dalla piadina, pane ‘nazionale’ della Romagna, ai passatelli, passando per le polpette e concludendo con la zuppa inglese. Piatti realizzati con ingredienti di recupero, per insegnare a non sprecare la nostra bella cultura e le materie prime di qualità, in piena sintonia con i principi artusiani.