A Carpi un pranzo con i poveri e un incontro su don Benzi

Domenica 19 Novembre, presso la Parrocchia di Quartirolo, in via via Marx 109, in occasione della 1° Giornata Mondiale dei Poveri voluta da Papa Francesco

Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII logoCARPI (MO) – A Carpi la Comunità Papa Giovanni XXIII e Caritas organizzano una giornata per la 1° Giornata Mondiale dei Poveri indetta da Papa Francesco.

Domenica 19 Novembre, presso la Parrocchia di Quartirolo, in via via Marx 109, il Vescovo Cavina celebrerà la S. Messa alle ore 11.15.

A seguire un pranzo insieme a persone meno abbienti.

Dalle ore 15.00 si terrà un dibattito dal tema “Don Oreste e i poveri, nostri maestri”, in cui interverranno Francesco Zanotti, giornalista, Andrea Montuschi, Responsabile Comunità Papa Giovanni XXIII zona Emilia, il prof. Stefano Zamagni, docente di economia Università di Bologna.

La giornata rientra all’interno dei numerosi eventi per celebrare la Giornata Mondiale dei Poveri organizzati da Apg23, in collaborazione con le Chiese locali.

Le persone della Comunità Papa Giovanni XXIII vivono ogni giorno della loro vita con i più poveri ed emarginati, in Italia e in tutto il mondo e garantisce ogni anno 7 milioni e mezzo di pasti alle persone che accoglie e aiuta.

Tutto l’anno, anche attraverso la campagna “Un Pasto al Giorno” (www.unpastoalgiorno.org), la Comunità Papa Giovanni XXIII organizza eventi, iniziative e azioni di sensibilizzazione per ribadire che la dignità di un uomo riparte proprio dal riconoscerlo come fratello, dal garantirgli un pasto ma anche integrazione, educazione, lavoro. In linea con quanto afferma Papa Francesco nel messaggio: «Questa giornata intende stimolare i credenti perché reagiscano alla cultura dello scarto e dello spreco».