I “Canti dell’Ercole” di Giraldi Cinzio spiegati da Carla Molinari

Mercoledì 24 gennaio alle 17 conferenza nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea in via delle Scienze 17

24 gennaio giraldiFERRARA – Sarà dedicata ai ‘Canti dell’Ercole’ di Giovan Battista Giraldi Cinzio la conferenza di Carla Molinari, dell’Università di Firenze, in programma mercoledì 24 gennaio 2018 alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara). L’incontro rientra nel ciclo “Testo e contesto” a cura dell’Associazione Amici della Biblioteca Ariostea

LA SCHEDA a cura degli organizzatori

L’incontro è dedicato ad illustrare con rapidi cenni il ‘contesto’ storico-letterario nel quale l’autore e l’opera si inquadrano, elencando il patrimonio di manoscritti di G. B. Giraldi Cinthio custodito presso la Biblioteca Ariostea. In particolare il discorso si rivolgerà (con riferimenti all’edizione parziale del poema procurata dallo scrittore stesso nel 1557: Modena, Gadaldini) al ‘testo’ dell’autografo giraldiano, che sarà descritto nell’aspetto e nella storia delle sue componenti e sinteticamente analizzato nei contenuti sulla scorta e secondo le risultanze dell’edizione critica pubblicata nel 2016 (Ferrara, Edisai).

Il calendario completo degli eventi e delle attività culturali, aperti liberamente a tutti gli interessati, in programma nelle biblioteche e archivi del Comune di Ferrara su: http://archibiblio.comune.fe.it