“Cambiamento climatico, risorsa idrica, innovazione e lavoro – L’agroalimentare dal campo alla ricerca”

World Water Day 2016Il seminario, in programma venerdì 25 marzo e organizzato dal Centro Acque-eu.watercenter dell’Ateneo, celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua

PARMA – L’Università degli Studi di Parma celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua con un seminario rivolto a organismi di ricerca, aziende e loro rappresentanze imprenditoriali, consorzi irrigui e d’impresa, enti pubblici, società private e altri soggetti attivi in materia di innovazione agronomica organizzato dal Centro Acque-eu.watercenter dell’Ateneo.

Venerdì 25 Marzo 2016 ore 9 presso la Sala congressi del Plesso didattico congressuale (Q02) del Campus Universitario si terrà il seminario “Cambiamento climatico, risorsa idrica, innovazione e lavoro – L’agroalimentare dal campo alla ricerca”.

A partire dalle ore 9.30 si succederanno le relazioni tenute da Carlo Cacciamani Direttore del Servizio IdroMeteoClima ARPAE, Renzo Valloni docente del Dipartimento di Ingegneria Civile, dell’Ambiente, del Territorio e Architettura e Pierluigi Viaroli docente del Dipartimento di Bioscienze. Seguiranno interventi da parte delle imprese, rappresentanti di categoria, consorzi e portatori di interesse.

Tra gli obiettivi di questo congresso, dar corso ad un confronto dal basso in cui gli attori del mondo della produzione e trasformazione espongono i problemi e le esigenze dell’area agronomica del sistema agroalimentare, in tema di risorsa idrica nei suoi aspetti di qualità ed efficienza d’uso (riciclo, riuso e risparmio). La finalità è individuare le possibili soluzioni da interfacciare nelle misure del PSR 2014-20 della Regione Emilia Romagna.

Inoltre, la creazione di un primo nucleo di soggetti costitutivo di un ampio raggruppamento in linea con la strategia regionale sull’innovazione e sulla rappresentatività del nostro territorio in ambito europeo.

I lavori sono aperti alla libera partecipazione del pubblico interessato. Si consiglia la preiscrizione con una mail alla segreteria euwatercenter@euwatercenter.eu con i seguenti dati personali: nome e cognome, telefono, organo d’appartenenza oppure domicilio.