Bolognina, il mercato rionale di via Francesco Albani si rifà il look

Il Comune di Bologna investe 70.000 euro per miglioramento e riqualificazione, anche con la street art

torre degli asinelli bolognaBOLOGNA – Il mercato rionale di via Francesco Albani, nel cuore della Bolognina, diventa più bello.

La giunta di Palazzo d’Accursio, su proposta dell’assessore all’economia e promozione della città, Matteo Lepore, ha approvato un progetto di riqualificazione e miglioramento dell’arredo urbano del mercato con un investimento di 70.000 euro, confermando l’importanza del patto cittadino di convivenza tra istituzioni, organizzazioni sociali e cittadini per mettere in campo azioni volte al superamento di situazioni di degrado e alla valorizzazione delle attività economiche insediate nell’area della Bolognina.

Il mercato rionale, cui è stata riconosciuta la qualifica di “mercato storico”, ha bisogno di interventi di miglioramento per rendere più gradevole l’aspetto dei box e più ordinato il contesto urbano in cui sono inseriti.

In particolare, a seguito di un confronto con gli operatori del mercato, è stato elaborato un progetto di riqualificazione dei percorsi pedonali laterali e dei retrobottega.

Gli spazi verdi ricompresi tra il retro dei box e i marciapiedi che costeggiano il lato esterno del mercato saranno chiusi da pannelli: la soluzione, oltre a evitare un uso improprio di questi spazi, è finalizzata a creare una quinta decorata nel retro del mercato, che renda gradevole e accogliente il percorso lungo i marciapiedi esterniLa decorazione dei pannelli sarà oggetto di un concorso di street art che vedrà il coinvolgimento del Quartiere e degli operatori del mercato e costituirà un ulteriore tassello del piano di riqualificazione del mercato di via Albani.