Categorie: Attualità Emilia RomagnaBologna

Bologna: Provvedimenti di traffico dal 18 al 28 maggio

Sono numerose, nella seconda metà di maggio, le manifestazioni sportive, religiose e le feste di strada. I principali provvedimenti per consentirne lo svolgimento

BOLOGNA – Dalle 15 alle 16 di giovedì 18 maggio le vie Rigosa, Marco Emilio Lepido e Umbro Lorenzini e le loro trasversali saranno chiuse al transito veicolare per il tempo strettamente necessario al passaggio della 12 tappa del 100 Giro d’Italia di ciclismo.

Dalle 12.30 di venerdì 19 maggio, alle 24 del 28 maggio, chiusura alla sosta e al transito di via Altabella e via degli Albari per la tradizionale fiera di San Luca.

Le processioni legate alla discesa dell’icona della Beata Vergine di San Luca, invece, interesseranno il centro storico nei giorni 20, 24, 28 maggio e, in particolare: sabato 20, dalle ore 15 alle 19, l’itinerario via Saragozza, via Collegio di Spagna, via Carbonesi, via D’Azeglio, piazza Maggiore, piazza Nettuno, via Indipendenza (Chiesa Metropolitana di S.Pietro); mercoledì 24 maggio, dalle 17 alle 19, l’itinerario via Indipendenza (Chiesa Metropolitana di S.Pietro), piazza Nettuno (lato Palazzo Podestà), piazza Maggiore, via dell’Archiginnasio, piazza Galvani e ritorno in via Indipendenza (Chiesa Metropolitana di San Pietro); infine, domenica 28 maggio, dalle16.30, il tragitto via Indipendenza (Chiesa Metropolitana di S.Pietro), via Ugo Bassi, piazza Malpighi, via Nosadella, via Saragozza, via San Luca, Basilica di San Luca.

Sabato 20 maggio, dalle 17 alle 23, saranno chiuse via Guerrazzi e il tratto di via san Petronio Vecchio compreso da via dei Bersaglieri a via Guerrazzi, con uscita a senso unico alternato su via dei Bersaglieri per i residenti, per la festa di strada promossa dal quartiere Santo Stefano e Ascom in via Guerrazzi.

Sempre sabato 20 maggio, la prima edizione bolognese della manifestazione podistica The Color Run, riempirà di colori il parco di Villa Angeletti, che sarà chiuso alla sosta e al transito veicoli già dalle ore 1 del 19 per 24 ore, e interesserà, dalle 12 alle 20 di sabato, le vie Insolera e Gobetti, chiuse al traffico.

Festa di strada anche in via Massarenti, domenica 21 maggio dalle 7.30 alle 21.30, con chiusura al traffico della via nel tratto da via Rimesse a via Palagi e modifiche nella viabilità delle vie limitrofe.

Articoli recenti

Be Here, Bologna Estate 2018 gli appuntamenti di mercoledì 20 giugno

BOLOGNA - Mercoledì 20 giugno, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato il Festival Atlas of Transition, curato da Fondazione…

5 ore passati

MPS: pochi giorni per costituirsi nel processo

Ancora poche settimane per raccogliere la documentazione e costituirsi parte civile nel secondo filone penale avviato a Milano PARMA -…

8 ore passati

Nuovo software rende più snelle le pratiche dell’imposta di soggiorno a Cesena

CESENA - Grazie all’informatica nuove modalità, più semplici, per le dichiarazioni dell’imposta di soggiorno. Il Comune di Cesena, infatti, si…

9 ore passati

A Gabicce due giorni di musica con Ciri Ceccarini

GABICCE (PU) - Si comincia questa sera (20 giugno) all’Atlantic per proseguire nella mattinata di giovedì 21 giugno al Blu…

9 ore passati

A Fiorenzuola questa sera iniziano “i mercoledì del Velodromo”

Due incontri con Fabio Fornari e Marco Villa, aspettando la 6 Giorni delle Rose FIORENZUOLA D'ARDA (PC) - Aspettando la…

9 ore passati

Tortellate di San Giovanni

Tutti gli appuntamenti nel sito di Parma City of Gastronomy http://www.parmacityofgastronomy.it/san-giovanni-a-parma/ PARMA – Il Comune di Parma, Settore Turismo e…

10 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice