Bologna, La Polizia Municipale chiude un albergo abusivo

polizia-municipaleBOLOGNA – Agenti del reparto Polizia Commerciale della Polizia Municipale del Comune di Bologna hanno notificato un’ordinanza di chiusura emessa dal settore Attività Produttive del Comune nei confronti di una struttura ricettiva abusiva in via Lame.

L’intervento è avvenuto il 17 ottobre nelle prime ore della mattinata e si è reso necessario perchè i gestori, cittadini italiani, avevano continuato ad esercitare l’attività nonostante fossero già stati oggetto di controlli e sanzioni.
All’interno dell’appartamento gli agenti hanno trovato le stanze al completo, un bancone come quello che si trova negli alberghi con una campanella per le chiamate, prodotti per l’igiene e la cura della persona e alcolici in vendita.
La titolare è stata deferita alla Procura della Repubblica per non aver osservato i provvedimenti precedenti mentre per i nuovi illeciti amministrativi le sono state comminate diverse sanzioni per un totale di 10000 euro.