A Bologna domani l’inaugurazione di “Europe around the Borders”

Domenica 15 gennaio inaugura  la mostra fotografica dedicata alla Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato. Alle 11.30 a Palazzo d’Accursio letture “Ad Alta Voce” di Marcello Fois, Gabriella Germandi, Simona Vinci, Alessandro Bergonzoni

piazza Maggiore BolognaBOLOGNA – Domenica 15 gennaio, alle ore 11.30 a Palazzo d’Accursio, si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica di Ivano di Maria “Europe around the Borders”, allestita nella sala Manica Lunga fino al 29 gennaio da Cefa onlus, con il patrocinio del Comune ed il sostegno di Coop Alleanza 3.0 per celebrare la Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato. Interverrà l’assessore alla Promozione della Città, Matteo Lepore.

“Europe around the Borders” è una mostra che parla di confini, letteralmente cum-finis, ciò che separa e nel contempo ciò che unisce, che si ha in comune con l’altro.

Gli scrittori Marcello Fois, Gabriella Germandi, Simona Vinci e l’attore Alessandro Bergonzoni, in una edizione straordinaria di “Ad Alta Voce”, leggeranno alcuni brani per farci riflettere sul fenomeno migratorio che negli ultimi anni ha assunto dimensioni socialmente ed economicamente rilevanti.

CEFA il Seme della Solidarietà onlus è un’organizzazione non governativa che da oltre 40 anni lavora per vincere fame e povertà. Aiuta le comunità più povere del sud del mondo a raggiungere l’autosufficienza alimentare e il rispetto dei diritti primari. Porta cibo, acqua, salute. L’obiettivo di CEFA è lo sviluppo sostenibile, cioè la capacità di mettere in atto iniziative per lo sviluppo di un territorio, stimolando la partecipazione delle popolazioni locali affinché siano esse stesse protagoniste del loro cambiamento.