Bologna, abbattimento di alberi in cattivo stato di salute

Giovedì 10 dicembrecomune di Bologna logo su viale Silvani e viale Panzacchi

BOLOGNA – Giovedì 10 dicembre, il Settore Verde del Comune di Bologna procederà all’abbattimento di alcuni esemplari in cattivo stato di salute su viale Silvani e viale Panzacchi, a tutela della incolumità dei cittadini.

Su viale Silvani, si tratta di quattro esemplari di Sofora (Sophorajaponica), situati nell’aiuola spartitraffico di viale Silvani, che presentano fusti inclinati e chioma in parte asimmetrica e sbilanciata sul viale. Questa conformazione può favorire rotture specie in occasione di eventi nevosi. Inoltre, la posizione delle piante interessate determina un effetto bersaglio molto rilevante nel caso di rottura di grossi rami.
Gli alberi hanno altezze comprese tra 14 e 20 metri e diametro del fusto (ad 1,3 m dal suolo) tra 29 e 52 cm.

Su viale Panzacchi, si tratta di sette esemplari di Ippocastano (Aesculus hippocastanum), ubicati nell’aiuola spartitraffico, che presentano condizioni fitosanitarie critiche e rilevanti interferenze con impianti semaforici ed infrastrutture. Gli alberi, relativamente giovani, hanno altezze comprese tra 8 e 11 metri e diametri del fusto (ad 1,3 m dal suolo) tra 20 e 35 cm. La perizia tecnica visiva ha rilevato su questi esemplari la presenza di gravi problematiche fitosanitarie (ferite con legno alterato al colletto, fusto e branche, carpofori fungini cariogeni, scortecciature).

Tutti gli esemplari abbattuti verranno a breve sostituiti con alberi appartenenti a specie più idonee al contesto ambientale, anche nell’ottica di una riqualificazione vegetazionale di questi segmenti dei viali di circonvallazione.