Regione Emilia Romagna, domani giornata piacentina per il presidente Bonaccini

regione emilia romagna logoAlle 11 conferenza stampa sui fondi regionali per gli impianti sportivi danneggiati dall’alluvione. Visite al castello di Gropparello e in due aziende a Garigna di Podenzano e Bobbio. Nel pomeriggio incontro nella sede di Confindustria a Piacenza con le associazioni economiche e i sindacati

BOLOGNA – Giornata piacentina, domani 7 giugno, per il presidente della Regione, Stefano Bonaccini. Alle 9.30 visiterà il castello di Gropparello mentre alle 11, in Comune a Ponte dell’Olio, è prevista la conferenza stampa per fare il punto sui finanziamenti regionali destinati agli interventi straordinari per gli impianti sportivi danneggiati dall’alluvione del settembre 2015: in totale un milione di euro, 700 mila euro per strutture nella provincia di Piacenza e 300 mila euro per l’impianto di Casola Valsenio (Fc). All’incontro con i giornalisti saranno presenti anche il sottosegretario alla Presidenza della Giunta, Andrea Rossi, e l’assessore alla Difesa del territorio, Paola Gazzolo, oltre al sindaco di Ponte dell’Olio, Sergio Copelli, di Bettola, Sandro Busca, di Corte Brugnatella, Stefano Gnecchi, di Farini, Antonio Mazzocchi, e di Travo, Lodovico Albasi.

Successivamente il presidente Bonaccini visiterà due aziende: alle 12.30 “Pizza più” a Garigna di Podenzano, capace di conquistare il primato a Expo Milano con la pizza più grande presentata alla rassegna internazionale; alle 15 la “Gamma” a Bobbio, leader mondiale nella produzione di materiali di alta resistenza e isolanti, che ha fatto registrare un cospicuo aumento dell’occupazione in un’area montana.

Alle 17.30 incontro a Piacenza, nella sede di Confindustria, con i presidenti delle associazioni economiche e i vertici dei sindacati, incontro al quale sarà presente anche il sindaco di Piacenza, Paolo Dosi.