Biblioteca di strada, pic-nic al parco e serata in ricordo di Libero Grassi

Duplice appuntamento serale a Piacenza nei giardini “Vigili del Fuoco”

comune piacenzaPIACENZA – Duplice appuntamento serale alla Biblioteca di Strada dell’Infrangibile, nei giardini “Vigili del Fuoco” tra via Tortona e via Serravalle Libarna.

Mercoledì 24 agosto, proseguono come ogni settimana i pic-nic estivi che sino al 21 settembre prossimo coinvolgeranno i cittadini in un momento conviviale all’insegna della partecipazione: alle 19.45 si comincia, con l’unica regola che ciascuno dei commensali porti qualcosa da condividere a tavola con gli altri. Un’occasione per stare insieme, scambiarsi ricette e assaggiare le specialità altrui. La Biblioteca di Strada mette a disposizione il luogo, tavoli e sedie, nonché gli ingredienti di base: acqua, sale e pepe, olio e aceto, posate, tovaglie e tovaglioli, con la musica di sottofondo.

Giovedì 25, ritornano invece gli eventi organizzati dall’associazione 100×100 in Movimento, in collaborazione con Teatro Trieste 34: dalle 21, serata dedicata a Libero Grassi, nel 25° anniversario del brutale asssassinio avvenuto a Palermo il 29 agosto 1991. A partire dalla sua “Lettera al caro estorsore”, pubblicata il 10 gennaio del ’91 sulla prima pagina del “Giornale di Sicilia”, si ricorderà la figura dell’imprenditore palermitano, medaglia d’oro al valore civile, che non ebbe paura di rivolgersi a chi lo perseguitava pretendendo il pizzo e segnò, per molti, l’avvio ufficiale della lotta al racket. Quindi, la musicista Eliana Cruz presenterà il video del brano composto in ricordo di Libero Grassi, di cui è autrice insieme a Pierpaolo Palazzo. Seguirà la proiezione di interviste all’imprenditore siciliano, vittima della mafia.
La serata – durante la quale non mancherà né il consueto piccolo rinfresco offerto da frequentatori e associazioni legate alla Biblioteca di Strada, né il sostegno alla raccolta fondi di Campo Lunare – si chiuderà con la proiezione del video “All-inn”, anteprima all’evento dell’8 settembre che sarà incentrato sul gioco d’azzardo.