Biblioteca Passerini Landi, al via “Calliope” con Carmen Artocchini

Sabato 12 marzo primo appuntamento della rassegna

PIACENZA – Sabato 12 marzo, alle 17, presso il salone monumentale della biblioteca Passerini Landi, si terrà il primo appuntamento della rassegna dedicata alla letteratura femminile “Calliope”, che quest’anno rende omaggio all’arte culinaria con “Ambrosia”, una proposta per scoprire le storie e le tradizioni legate al mondo della cucina. Il programma si articolerà in tre incontri, il primo dei quali sabato con la scrittrice Carmen Artocchini, che proporrà un excursus dedicato proprio ai piatti della tradizione culinaria piacentina. Venerdì 25 marzo sarà invece la volta di Chiara Ferrari che presenterà il libro “Le ricette delle razdore piacentine”, mentre il ciclo verrà chiuso sabato 2 aprile con gli interventi della psicologa Alessandra Locatelli e della fotografa Leonarda Vanicelli.

Il nome della professoressa Carmen Artocchini è sicuramente noto nell’ambito della cultura piacentina e non solo. Piacentina del sasso, nata nel quartiere popolare del Cantone del Pozzo, dopo il diploma alle Magistrali, ha studiato alla Facoltà di Magistero di Torino, laureandosi in Materie letterarie. Docente, ha svolto per oltre trenta anni la sua carriera all’istituto “Romagnosi”, ove ha insegnato italiano, storia e geografia a generazioni di studenti. Pubblicista, scrittrice e ricercatrice ha dato alle stampe numerosi contributi, tra i quali si ricordano “Il folklore piacentino”, “Castelli piacentini”, “400 ricette delle cucina piacentina”, “Piacenza a tavola”, “Tradizioni popolari piacentine”, “Le padrone di Parma e Piacenza”, per citarne alcuni tra i più noti. Nella sua variegata e cospicua attività di divulgazione culturale un posto di rilievo ha sempre avuto il tema delle tradizioni popolari e quello della cultura alimentare del nostro territorio. A introdurre e moderare l’incontro sarà Daniela Morsia.