Emilia Romagna News 24 quotidiano online, notizie ultim'ora

Biblioteca Ariostea: L’informazione in tutte le sue accezioni

Martedì 4 ottobre alle 17 conferenza di Sergio Gessi

FERRARA – Sarà un viaggio nel mondo dell’informazione, alla scoperta delle varie modalità di comunicazione delle notizie, quello proposto da Sergio Gessi con la conferenza in programma martedì 4 ottobre alle 17, nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea. A introdurre la conversazione sarà Francesco Lavezzi. L’incontro rientra nel programma del ciclo ‘Le parole della democrazia’, promosso dall’Istituto Gramsci e dall’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
Informazione
Ogni avvenimento di cui non siamo diretti testimoni ci viene comunicato in forma di notizia. Per questo l’informazione è così importante: da essa discendono conoscenza e consapevolezza, che sono gli elementi su cui ciascuno fonda le proprie opinioni in riferimento ai fatti. Se l’informazione è carente o manipolata, il tessuto sociale ne patisce: gli individui perdono il filo della realtà e si smarriscono fra le nebbie delle insinuazioni, insidiati dai trafficanti di verità, spacciatori di notizie forgiate ad arte per assecondare interessi precostituiti. L’informazione è un pilastro fondamentale della democrazia: se vacilla, con esso traballa tutto il sistema.
Durante l’incontro ragioneremo di informazione nelle sue molteplici accezioni: parleremo del diritto del cittadino ad essere informato, del diritto-dovere della stampa di informarlo, di come il giornalista svolge il proprio mestiere, dell’ambiguità del concetto di informazione in ordine alle questioni di realtà e verità, di cronisti onesti e di pennivendoli. Ma anche di quella volta che a Timisoara e di quell’altra che nel Golfo Persico…