Battuta di caccia alla…mucca a Semiago di Casina

mucca a CasinaCASINA (RE) – Movimentata battuta di caccia alla…mucca ieri mattina sul nostro Appennino.

Polizia provinciale, vigili del fuoco o Servizio Veterinario dell’Ausl sono infatti stati impegnati nelle non semplici operazioni di recupero di un bell’esemplare di pezzata da latte di 4 anni (e 5 quintali di peso…), scappata ieri sera da una azienda agricola e finita in un canalone nei pressi di Semiago di Casina.

I proprietari, dopo averla inseguita a lungo, non sono infatti riusciti a riprendere la mucca, che era molto agitata e aveva raggiunto una zona piuttosto impervia. Il Servizio Veterinario ha quindi ritenuto necessario richiedere l’intervento della Polizia provinciale per effettuare la telenarcosi dell’animale e così, di buon’ora, agenti di Reggio e del nucleo della Montagna si sono recati a Semiago dove – coordinati dall’ispettore capo Gianluca Dalla Porta – hanno sedato la mucca sparandole la dose farmacologica predisposta dal veterinario dell’Ausl Dallari.

Verso le 11, grazie anche all’ausilio dei vigili del fuoco, la mucca ha fatto ritorno nella stalla: si trova in ottime condizioni e riprenderà a fare latte.