Azione natura, a Marano una serata sull’alpinismo

CiriVenerdì 26 febbraio Roberto Ciri e le sue Dolomiti

MARANO SUL PANARO (MO) – E’ dedicata alle Dolomiti e alle grandi scalate lungo le vie normali, l’incontro pubblico con l’alpinista Roberto Ciri, in programma a Marano venerdì 26 febbraio al Centro culturale di via 1 maggio (ore 21, ingresso gratuito).

L’iniziativa, promossa dal Comune in collaborazione con Azimut club e l’Uisp di Modena, fa parte del programma di Azione natura, ciclo di incontri tutti di venerdì fino al 18 marzo, dedicato all’avventura, ai viaggi, agli sport estremi e all’alpinismo raccontati dai protagonisti.

Roberto Ciri, alpinista e appassionato di ambienti naturali, montagne, deserti e vulcani, racconterà con musica e immagini le “sue” Dolomiti, con particolare attenzione, appunto, alle vie normali e le vette oltre i tre mila metri.
Appassionato di storia dell’alpinismo e dei percorsi poco frequentati, Ciri ha effettuato finora centinaia di salite dal Monte Bianco alle Dolomiti friulane; dal 2005 gestisce il sito web www.vienormali.it dedicato alle vie normali alle cime italiane e dell’arco alpino e www.3000dolomiti.it, dedicato alle cime dolomitiche oltre i 3.000 metri di altezza.

Nel 2007 Ciri ha pubblicato la sua prima guida alpinistico-escursionistica dedicata a 102 cime nel gruppo della Marmolada e dal 2012 cura la collana di Idea Montagna dedicata alle vie normali, per la quale ha pubblicato le guide dedicate ai 3.000 delle Dolomiti e alle Prealpi lombarde centrali e occidentali; collabora con diversi siti web per la scrittura di articoli su temi escursionistici e culturali legati alla montagna.