Avviso pubblico per realizzare medie strutture di vendita a Modena

L’assessora Vandelli: “L’obiettivo è ammodernare la rete commerciale attivando interventi di rigenerazione urbana”. C’è tempo per manifestare interesse fino al 10 marzo

Municipio-Comune-ModenaMODENA – L’Amministrazione di Modena ha pubblicato un avviso pubblico per raccogliere manifestazioni di interesse per la realizzazione di medie strutture di vendita sul territorio comunale, con l’obiettivo di proseguire il percorso di ammodernamento ed efficientamento della rete commerciale urbana.

“L’insediamento di attività commerciali – afferma l’assessora all’Urbanistica Anna Maria Vandelli – può contribuire ad attivare interventi di rigenerazione urbana attraverso la riqualificazione di contenitori e aree dismesse o sottoutilizzate, o attraverso interventi di miglioramento, adeguamento e completamento degli spazi pubblici e del sistema infrastrutturale, con particolare attenzione alla ricucitura e al potenziamento della rete di mobilità sostenibile. Si è quindi ritenuto di dare avvio a un Piano operativo comunale (Poc) per la riqualificazione e il potenziamento della rete commerciale. La presentazione di manifestazioni di interesse – aggiunge – sarà inoltre un’occasione per avere elementi utili per la formazione del quadro conoscitivo per la definizione del nuovo Psc”.

Possono presentare manifestazione di interesse, entro le ore 13 di venerdì 10 marzo, i proprietari degli immobili congiuntamente agli operatori economici interessati alla possibilità di realizzare insediamenti di medie strutture di vendita alimentari (con superficie di vendita massima di 1500 metri quadrati) e non alimentari (con superficie di vendita massima di 2500 metri quadrati). La domanda va presentata a mano o inviata per posta raccomandata all’Ufficio protocollo del Settore Pianificazione territoriale e trasformazioni edilizie (via Santi 60, piano terra) o in formato digitale all’indirizzo di posta elettronica certificata del settore (trasformazioneUrbana@cert.comune.modena.it). Per ulteriori informazioni è possibile consultare l’avviso pubblico nella sezione Bandi di gara sul sito del Comune di Modena (www.comune.modena.it).

L’avviso pubblico si inserisce nell’ambito degli approfondimenti per la redazione dei nuovi strumenti urbanistici ed è in linea con i primi risultati degli studi condotti sulla rete commerciale esistente e con le linee programmatiche di mandato su salvaguardia e incremento dell’occupazione e semplificazione amministrativa.

Le manifestazioni di interesse saranno valutate sulla base di criteri di tipo urbanistico e ambientale, di ricadute sulla rete infrastrutturale esistente. Saranno in particolare considerati prioritari nella valutazione gli interventi di recupero, sostituzione e qualificazione del patrimonio edilizio accompagnati da opere di riqualificazione del contesto con particolare attenzione agli spazi pubblici esistenti e alla rete dei percorsi pedonali e ciclabili. Ma sarà valutata anche l’elevata integrazione con il contesto, che privilegi l’accessibilità attraverso i mezzi pubblici e la mobilità ciclopedonale; la qualità architettonica, edilizia e ambientale, con particolare attenzione a soluzioni innovative, agli aspetti energetici e alla realizzazione dei posti auto pertinenziali; proposte innovative e di particolare qualità in relazione ai servizi offerti alla clientela e alla integrazione con la rete commerciale esistente; la fattibilità degli interventi anche in riferimento ai tempi di realizzazione. Per arrivare all’attuazione delle proposte valutate positivamente nel più breve tempo possibile, l’Amministrazione darà attuazione attraverso procedure semplificate.