Attività svolta di controllo del territorio, piazzale della Pace sotto la lente di ingrandimento della municipale di Parma

Alfa-Romeo-Polizia-MunicipalePARMA – Nel pomeriggio di  ieri,  nell’ambito delle attività di controllo del territorio e del centro storico di Parma, gli agenti della municipale hanno  effettuato diverse verifiche per le violazioni amministrative e di degrado, nelle zone della Stazione, in piazzale della Pace. Durante tale attività sono state impiegate quattro pattuglie. Nello specifico, in piazzale della Pace gli agenti hanno sanzionato due soggetti di origine italiana, per violazioni inerenti il consumo di sostanze alcoliche al di fuori delle aree deputate. E’ stato richiesto anche l’intervento di Iren per recuperare una busta  di plastica contenente diverse bottiglie di birra abbandonate nei pressi di una aiuola sul posto. Sul posto è stata notata la presenza di sei tossicodipendenti di cui due già noti al personale del Comando.

Sempre in piazzale della Pace sono state identificate  sei persone di origine africana, risultate in regola con il permesso di soggiorno. Sono state, poi, rinvenute alcune bottiglie  di birra vuote e abbandonate che sono state opportunamente smaltite. L’intervento rientra nell’ambito delle azioni volte al contrasto di comportamenti  che recano degrado nell’area del centro storico e si unisce alla cospicua attività di controllo, visibilità, contatto e prevenzione messa in atto dal personale della Struttura Operativa tutela della città della Polizia Municipale che opera sul territorio.

Verifiche e controlli sono proseguiti in piazzale Battisti, zona Battistero e vicolo del Medioevo per monitorare le aggregazioni giovanili che posso arrecare disturbo, senza riscontrare particolari criticità .