Apre i battenti la mostra ”Maheela – quando essere donne è una sfida quotidiana”

BIBLIOTECA MALATESTIANADomenica 3 dicembre, ore 17, inaugurazione della mostra fotografica  nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana

CESENA – Domenica 3 dicembre alle 17.00 all’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica “Maheela – quando essere donne è una sfida quotidiana”, che si propone di far conoscere la realtà del Nepal e l’attività svolta da Apeiron onlus a favore delle donne del piccolo Paese himalayano.

In esposizione gli scatti realizzati dal fotografo Giacomo D’Orlando, che ha vissuto in Nepal per alcuni mesi documentando le attività di Apeiron, e dai volontari Paolo Piechele e Giuseppe Benanti, appassionati del Paese e membri attivi di Apeiron Trento Onlus.

All’incontro di inaugurazione saranno presenti alcuni di loro.

La mostra, curata da Luca Chistè e realizzata grazie al contributo della Provincia Autonoma di Trento, di Apeiron Trento Onlus e dell’azienda Yogi Tea, potrà essere visitata fino al 7 gennaio negli orari di apertura della Biblioteca.

Apeiron

Apeiron nasce nel 1996 con l’intento di crescere insieme al popolo del Nepal, impegnandosi a realizzare un mondo dove donne e uomini abbiano pari dignità e opportunità.

Lavorando per eliminare pregiudizi, abusi e violenze, la Onlus mira a costruire alternative a modelli che sembravano non averne, sempre nel rispetto del luogo e della cultura a cui ci avviciniamo.

Attraverso progetti di alfabetizzazione, formazione professionale, micro credito ed integrazione del reddito collaborano con mamme, figlie e sorelle del piccolo Stato himalayano, affinché possano diventare autonome e tutelare se stesse e la propria famiglia.

L’obiettivo è quello di restituire ad ogni singola persona l’opportunità di vivere una vita dignitosa, nella realizzazione delle proprie potenzialità.