Apprendisti scienziati alle prese con la ‘Fantazoologia’

Il 21 e 22 ottobre alle 15.30 laboratori per bambini e ragazzi al Museo civico di Storia Naturale

apprendisti-scienz-logo-2016_8FERRARA – Quante penne avranno le ali per poter volare? Quale zampa occorrerà per correre velocemente nella prateria?

A queste e ad altre domande sulle caratteristiche dei diversi animali tenteranno di dare risposta i laboratori per piccoli scienziati in programma al Museo civico di Storia Naturale di Ferrara sabato 21 ottobre alle 15.30 (per bambini dai 5 ai 7 anni) e domenica 22 sempre alle 15.30 (per bambini e ragazzi dagli 8 ai 12 anni).

In programma un percorso speciale tra le collezioni zoologiche che porterà i partecipanti a scoprire le particolari forme che l’evoluzione ha selezionato affinché gli animali sopravvivano in un determinato ambiente. A seguire, gli ‘Apprendisti scienziati’ potranno progettare gli animali del futuro, mescolando ali, zampe, denti, becchi, pellicce, per creare nuovi animali adatti ai vari ambienti.

I laboratori, inseriti nel programma di attività didattiche ‘Apprendisti scienziati autunno 2017’, sono organizzati dal Museo civico di Storia naturale in collaborazione con l’Associazione Didò, che conduce le attività.

Per partecipare è necessaria la prenotazione, da effettuare contattando la sezione didattica del Museo (via de Pisis 24, Ferrara) al numero 0532 203381 (lunedì, mercoledì, venerdì – dalle 9.30 alle 12.30) o all’indirizzo dido.storianaturale@gmail.com.

Potranno partecipare 20 persone per pomeriggio al costo previsto di 6 euro per bambino e 2 euro per adulto E’ necessaria la presenza di un adulto accompagnatore pagante.

Ulteriori informazioni alla pagina: http://storianaturale.comune.fe.it