Categorie: BolognaEventi

Aneddoti e storie di memorabili maestri e maestre bolognesi

Oggi, dalle 16, nella Sala Silentium con docenti UNIBO, Associazione Dentro al nido, UDI e Burattini di Riccardo

BOLOGNA – La storia della scuola di Bologna è fatta soprattutto di grandi maestri e maestre che con estro hanno utilizzato passioni e arti come strumenti nuovi per la didattica. Storie e aneddoti di e su memorabili insegnanti bolognesi verranno raccontate oggi, martedì 25 ottobre, dalle 16, nella Sala Silentium di vicolo Bolognetti grazie all’iniziativa ‘La scuola e Bologna: maEstre e maEstri in Comune’, organizzata da Associazione Dentro al nido, UDI e Burattini di Riccardo, con il patrocinio del Quartiere Santo Stefano, nell’ambito della Festa della Storia.

Si parlerà degli storici “campi solari” di Casaglia, istituzionalizzati da Ettore Tarozzi nel ’63, dell’utilizzo fatto in classe dei burattini per inserire ragazzi con difficoltà di apprendimento, di Cesare Malservisi, storico maestro elementare e cultore delle tradizioni popolari, cui è stata anche dedicata la biblioteca pubblica della zona Lame, in via marco Polo, e molto altro ancora.

Il pomeriggio sarà coordinato da Mirella D’Ascenzo, professoressa di Storia dell’educazione e Storia della scuola dell’Università di Bologna.
Porteranno il loro saluto la vicesindaco Marilena Pillati, Rolando Dondarini, professore di Storia Medievale dell’Unibo, Annarita Ciaruffoli, Associazione Dentro al Nido.
Interverranno per raccontare le storie dei maestri e delle maestre bolognesi Chiara Venturelli, dottoranda di ricerca Unibo, Gabriele Ventura, pedagogista di IES Bologna, Carla Magnoni, maestra elementare, pioniera del tempo pieno e della comunicazione pedagogica creativa, Luciano Leonesi, maestro di teatro, autore, regista e scultore, Nettuno d’oro 2006, Riccardo Pazzaglia, maestro burattinaio e capocomico della Compagnia “Burattini di Riccardo”.

Le “teste di legno” bolognesi di Pazzaglia commenteranno artisticamente ed estemporaneamente il dibattito.

Articoli recenti

Parma lancia il City of Gastronomy Festival: il 2 e 3 giugno arriva il primo giro del mondo di sapori e saperi fra le città creative dell’UNESCO

In piazza Garibaldi e in piazza Ghiaia un fine settimana di show cooking e demo d’autore con chef da sei…

2 ore passati

“AbitiAmo il nostro Quartiere” per Barco e Pontelagoscuro

Giovedì 31 maggio alle 14.30 al Teatro Cortazàr a Pontelagoscuro (via Ricostruzione 40) FERRARA - Giovedì 31 maggio 2018 dalle…

2 ore passati

“Pic-nic in Arte” a CavaRei

Sabato 26 maggio torna la festa di primavera al Parco Pubblico di via Bazzoli. Giochi e animazione per bimbi e…

1 giorno passati

Provincia di Modena: Circuito del Frignano, corsa in montagna, dieci eventi in estate, dal 26 maggio

MODENA - Parte sabato 26 maggio, con il prologo della "Prignano run" a Prignano, la nona edizione del Campionato provinciale…

1 giorno passati

Venerdì 25 maggio Candi e De Vico all’evento conclusivo del progetto “I Primi Fanno Gioco Di Squadra” promosso da Reggiana Gourmet

REGGIO EMILIA - Anche nella stagione sportiva 2017/2018 Reggiana Gourmet, azienda presente nel pool dei sostenitori del club e co-sponsor…

1 giorno passati

La Notte de “Il Terzo Giorno” di sabato 26 maggio

PARMA -  Gruppo Davines e Comune di Parma uniti per dare vita ad un evento diffuso e immersivo che coinvolgerà…

1 giorno passati
L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Cookie

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice