Alberi caduti nel pomeriggio a Parma

parma2020PARMA –  Le precipitazioni che si sono abbattute sulla città sono state un evento eccezionale poiché il vento è aumentato da 7 km a 54 km/h in meno di un’ora. L’intensità del vento è stata acuita da pioggia molta intensa. Si è trattato quindi di un evento improvviso, per il quale, l’allarme agli strumenti è scattato poco prima delle ore 16. Dopodichè si è provveduto ad avviare la procedura di chiusura del Parco Ducale. Putroppo la signora che transitava all’interno del Parco, appena prima della chiusura, è passata proprio nel momento in cui si è staccato un grosso ramo da un albero dei viali. Unica caduta, di grossa entità registrata nel Giardino Ducale durante il pomeriggio.

Al fine di verificare opportunamente tutte le alberature del Parco domattina il Giardino Pubblico resterà chiuso per le verifiche agronomiche del caso. Si precisa che i sopralluoghi sono ancora in corso da parte dei tecnici dell’ufficio del Verde Pubblico (che sovrintende ai 40.000 alberi che compongono il patrimonio arboreo del Comune di Parma) e che hanno verificato la caduta di un grosso ramo sulla recinzione di una casa privata in Viale Mentana. La porzione di alberatura è stata messa in sicurezza e la pianta verrà rimossa. In via Sidoli sono cadute ramaglie di piccole dimensioni, senza danni. In Stradello Gronchi è caduto un pioppo, dall’adiacente area ex militare, già messo in sicurezza. In via Pontasso è caduto un albero da una villa privata che ha colpito un’auto fortunatamente senza danni alle persone. Questo è il resoconto analitico della situazione generata dalla forte perturbazione del pomeriggio. Il Comune di Parma vuole anche precisare che la manutenzione del verde pubblico di Parma avviene con costanza ed è stata fatta da poco tempo la rimonda del secco e tutti gli alberi sono soggetti ad uno screening costante.