Al via il piano delle potature per il 2017 del Comune di Parma

Sono 782 gli alberi interessati

municipio11PARMA –  Al via il piano potature del Comune che, per il 2017, interesserà 782 piante. Un numero cospicuo che vedrà l’avvio degli interventi nei prossimi giorni con le prime strade interessate: via Duca Alessandro nel periodo tra il 24 gennaio ed il 31 gennaio, via Frugoni dal 30 gennaio al 31; via Ulivi dal primo febbraio al due e via Martiri di Cassio dal 3 al 6 febbraio. Per il il 2017, gli investimenti manutentivi previsti dal Comune ammontano a 1.500.000 euro, per potature, riqualificazione parchi cittadini e manutenzione straordinaria dell’arredo urbano ed aree cani, con uno stanziamento di 300 mila euro in più rispetto allo scorso anno.

Le altre strade che saranno interessate dal piano potature nel 2017 sono: via Tomasicchio, via Anna Frank, via Battei, Via Vanoni, via Leopardi, vai Capelluti, via Guizzetti e via Torelli.

Il Piano pluriennale di manutenzione del verde pubblico e arredo urbano messo in atto dal Comune ha visto, nel 2016, lo stanziamento di 1 milione e 200 mila euro, di cui 900 mila euro sono stati utilizzati per la manutenzione straordinaria del verde e 300 mila per arredo urbano e aree cani. Dei 900 mila, 250 mila sono destinati ai Parchi, 450 mila per le potature e 200 mila per interventi urgenti sul verde.

Nel 2016 gli interventi di potatura hanno interessato le seguenti vie: via Isola, viale Caprera, via La Spezia (1 tratto fino alla rotatoria con via Bassi), via Solari, borgo S.Giuseppe, stradello Galli Bibiena, largo De Ruggiero, via Campana (Panocchia), via Verona, via Nullo, viale Piacenza, viale Mentana. via Abba, via Musini, via Sidoli, via Malaspina, viale Maria Luigia, via Fleming, via Calatafimi, via Pellico, via Fratti, via Tanara, via Raschi, viale San Michele, viale P. M. Rossi, viale Rustici, piazza Picelli, piazzale Matteotti, piazza Bertozzi, piazzale Caduti del lavoro, piazzale Borri, via Zarotto, via Catalani, via Provesi, piazzale Volta, via Tomasicchio, via Ulivi, via Martiri di Cassio, via Anna Frank, via Battei, via Torelli tratto Battei/Petitot, via Duca Alessandro, via Vanoni, via Picedi Benettini, via Salmi, via Pelizzari, via Ravenna, via Varsavia, via Marx, via Boves, via Kant, via Santi Baganzola, strada Baganzola, piazzale Fiume, via Varese, via Milazzo, viale Toscanini, strada Quarta, via Grenoble, via del Campo, via Omero, via Ximenes, via Socrate, via XXIV maggio, viale Mariotti, viale Basetti, via Langhirano, via D’Annunzio, via Capelluti, via La Grola, via Montanara.

Per il verde pubblico, giochi e arredi esiste un numero verde per le segnalazioni.

E’ attivo, infatti, il numero verde 800 66 98 97 al quale poter fare, da telefono fisso, tutte le segnalazioni riguardanti il verde pubblico e la sua manutenzione, i giochi e gli arredi. Il numero verde è stato istituito dall’ATI aggiudicataria dell’appalto di manutenzione del verde pubblico dei giochi e degli arredi per gli anni 2016-2017.