Al via il 66° Convegno filatelico e numismatico di Riccione

Si apre domani uno degli eventi più prestigiosi in Italia nel suo genere. Quest’anno si terrà dall’1 al 3 settembre al Palazzo del Turismo

San Marino 2016RICCIONE (RN) – Si apre domani, giovedì 1 settembre il 66° Convegno filatelico e numismatico di Riccione, uno degli eventi più prestigiosi in Italia nel suo genere. Quest’anno si terrà dall’1 al 3 settembre al Palazzo del Turismo.

Come consuetudine anche quest’anno i collezionisti potranno trovare annulli postali emessi appositamente per la manifestazione dagli uffici filatelici di Poste Italiane e della Repubblica di San Marino.

I bolli potranno essere impressi su francobollo da affrancare alla cartolina che sarà consegnata gratuitamente ai visitatori.

L’annullo di Poste Italiane è stato curato dall’organizzatrice dell’evento Alga Rossi, che ha voluto dedicare il bozzetto alla passione per il collezionismo di francobolli e monete storiche, raffigurandoli sotto una lente di ingrandimento. La Repubblica di San Marino, invece ha dedicato il suo annullo postale alla Statua della Libertà posta nella piazza della libertà ai piedi del castello di San Marino.

Poste italiane annullo 2016Novità di questa edizione è il ritorno dell’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato che emetterà per l’occasione un ‘foglietto erinnofilo’ prodotto in soli 1.000 esemplari numerati in folder. Ad impreziosire ancora di più l’edizione speciale ci sarà l’autrice, che sarà presente allo stand per autografare gli stessi durante la manifestazione.

Due le conferenze in programma al secondo piano del Palazzo del Turismo sulla storia finanziaria dall’inizio della monetazione ad oggi. Venerdì 2 settembre alle ore 15 è in programma “I giubilei nelle medaglie annuali dei romani pontefici, dal 1550 al 1775” che avrà come relatore Davide Gasparini, Barone di Sant’Antatanasio introdotto dalla professoressa Sara Fabbrizioli, mentre sabato 3 settembre sempre alle ore 15 si terrà “Viaggio all’origine del mondo finanziario”, che avrà come relatore Alex Ricchebuono, già presidente del Comitato promotore delle coniazioni ufficiali di EXPO 2015, ha rivestito per anni ruoli di spicco lavorando per i più importati gestori patrimoniali del mondo e scrive articoli e tiene conferenze sullo sviluppo ed evoluzione della monetazione. Introdurrà la conferenza l’organizzatrice del Convegno filatelico e Numismatico, Alga Rossi.