Al Memo di Modena, Mara Fonti, madre di Tizian, parla di mafia

comune di Modena logoMercoledì 16 marzo appuntamento con Voci dal B(r)anco. L’iniziativa è pubblica

MODENA – Mercoledì 16 marzo alle 14.30 al Memo, il Centro educativo del Comune in viale viale Jacopo Barozzi 172, Mara Fonti parlerà di mafia e ’ndrangheta con i ragazzi di Voci dal B(r)anco.

La redazione Voci dal B(r)anco festeggia, infatti, i 10 anni di attività con “Voci dalla Città, storie di eccellenze”, incontri e interviste con personalità modenesi. Il terzo appuntamento è appunto con Mara Fonti, insegnante a Modena e madre del giornalista Giovanni Tizian. Si partirà proprio dall’esperienza di Giovanni Tizian, da vittima di mafia a giornalista sotto scorta a causa delle sue inchieste, per dialogare sui temi di mafia e di ’ndrangheta.

L’iniziativa, è organizzata con la partecipazione dell’Associazione Libera, ed è aperta a tutta la cittadinanza. Per informazioni tel. 059 2034311.