Agricoltura. Dop e Igp di tutto il mondo a Parma con Origo, il primo forum globale dedicato ai prodotti a Indicazione geografica

Conferenza stampa venerdì 7 aprile ore 12 a Bologna presso la sede della Regione. L’appuntamento nel cuore della Food Valley dall’11 al 13 aprile per fare il punto sulle prospettive di un comparto importante dell’agroalimentare europeo, in una fase di crescenti protezionismi

logoregioneemiliaromagnaBOLOGNA – Il Prosciutto di Parma e il Parmigiano Reggiano. Ma anche lo spagnolo Jamon De Huelva, il francese Roquefort e il tedesco Allgauer Emmentaler, l’asparago austriaco Marchfeldspargel , l’Oriel Sea Salt dell’Irlanda, fino al Cafè de Valdesia della Repubblica Dominicana.

Continua a crescere il comparto delle Dop e Igp, che a fine 2016 ha toccato il record di 2.959 prodotti. Tra questi anche 23 extra Ue. Un settore importante dell’agroalimentare europeo, non solo da un punto di vista economico, ma anche come presidio del territorio e delle comunità locali, oltre che come strumento di promozione di un’agricoltura sostenibile.

Dall’11 al 13 aprile produttori e consorzi dei principali prodotti Dop e Igp si danno appuntamento per la prima edizione di Origo Global Forum a Parma, cuore della Food Valley e di un territorio – quello della Regione Emilia-Romagna – che con 44 Indicazioni d’origine riconosciute e tutelate è leader in Europa.

Il forum internazionale dedicato ai prodotti Dop e Igp, sarà un’occasione importante per fare il punto sulle prospettive e sulle opportunità del comparto in una fase in cui i mercati globali appaiono percorsi da crescenti spinte protezionistiche.

La conferenza stampa di presentazione di Origo Global Forum è in programma a Bologna venerdì 7 aprile alle ore 12 (sala stampa Giunta regionale, viale Aldo Moro 52 – 13° piano).

Interverranno: l’assessore regionale all’Agricoltura Simona Caselli, l’assessore alle attività produttive, turismo e commercio del Comune di Parma Cristiano Casa, l’amministratore delegato delle Fiere di Parma Antonio Cellie.

Promosso dalla Regione Emilia-Romagna e dal ministero delle Politiche agricole, in collaborazione con l’Unione parmense degli industriali e Fiere di Parma, con il patrocinio della Commissione europea, del Parlamento europeo e del Comune di Parma, Origo è in collegamento con Cibus Connect, l’importante Fiera dell’alimentare che si svolgerà a Parma il 12 e il 13 aprile.

Diretta twitter: @RegioneER #AgriFoodER

In allegato: il programma della prima giornata di Origo

www.origoglobalforum.com