Affidato l’appalto per la nuova palestra di San Giorgio

comune di Cesena logoEntro 3 mesi la predisposizione del progetto esecutivo e poi l’apertura del cantiere

CESENA – Sarà la ditta Ceir Società Consortile Cooperativa di Ravenna a realizzare la nuova palestra di San Giorgio. Questo l’esito della gara d’appalto conclusasi nei giorni scorsi con l’aggiudicazione dei lavori, all’impresa ravennate che si è imposta su altre otto concorrenti. L’importo complessivo dei lavori assegnati ammonta a 1 milione e 331mila euro, di cui 1 milione proveniente dal finanziamento regionale.

Si è conclude così la procedura di gara, avviata nell’ottobre scorso con la pubblicazione del bando, impostato sul criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa (e non del massimo ribasso). Infatti, oltre all’offerta economica, ai concorrenti è stato richiesto di presentare una proposta tecnico-migliorativa per rendere più efficienti le prestazioni energetiche e acustiche, qualificare l’aspetto estetico e architettonico della scala di sicurezza esterna, e realizzare una parete per arrampicate.

Nell’esaminare le varie proposte, quindi, la commissione ha tenuto conto sia il preventivo di costo, sia le idee progettuali elaborate, assegnando un punteggio a ogni singola voce.

La proposta della Ceir ha ottenuto il punteggio più alto (60,847 punti su un massimo di 70) per quanto riguarda la parte tecnico-migliorativa e il secondo punteggio (17.927 punti su un massimo di 30) per la parte economica, con l’applicazione di un ribasso di circa il 23% rispetto alla base di gara.

Da un punto di vista operativo, l’intervento appaltato prevede la costruzione di una palestra di dimensioni regolari, per una superficie complessiva di 677,30 mq., e di un corpo attiguo di circa 260 mq, dove troveranno posto gli spogliatoi, le docce e i locali di servizio. La nuova struttura sorgerà nell’area adiacente al complesso dove hanno sede le scuole elementari e medie e, di fatto, ne rappresenta il completamento. Compresa nell’appalto anche la realizzazione di un parcheggio comprendente una ventina di posti auto collocato di fronte alla palestra.

“Ora – riferiscono il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi – l’impresa avrà 90 giorni per predisporre il progetto esecutivo modificato con i miglioramenti proposti in sede di gara. Si passerà poi ai lavori veri e propri, che dovranno essere eseguiti entro i 15 mesi. Quindi, come abbiamo anticipato nella lettera inviata al Presidente del quartiere Cervese Nord Sanzio Bissoni per comunicargli l’esito dell’appalto, se tutto andrà secondo le previsioni, la nuova palestra di San Giorgio dovrebbe entrare in funzione nell’anno scolastico 2017-2018, completando così il polo didattico della frazione e dando risposta alle istanze dei residenti e del Quartiere, che da tempo lo sollecitavano. Quando la palestra sarà ultimata i bambini e i ragazzi di San Giorgio potranno fare attività fisica in una struttura moderna ed adeguata, che fuori dall’orario scolastico potrà essere utilizzata anche dalla cittadinanza per lo svolgimento di varie discipline”.