A Ferrara il 17 novembre si parla del tema “L’educazione inizia prima della nascita”

L'educazione inizia prima della nascitaLe idee del pedagogo Aivanhov in un incontro a cura di Nicola Molino

FERRARA – Sarà dedicato al libro del filosofo e pedagogo bulgaro Omraam Mikhael Aivanhov ‘L’educazione inizia prima della nascita’ l’incontro pubblico in programma martedì 17 novembre alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea. L’incontro sarà a cura di Nicola Molino.

LA SCHEDA – Il bambino è un’anima sulla quale la madre può agire favorevolmente attraverso il suo pensiero, i suoi sentimenti e il suo comportamento armonico. Il libro introduce alcuni concetti rivoluzionari nell’ambito della preparazione alla nascita e invita a nuove riflessioni sull’educazione partendo da quella degli adulti.

Omraam Mikhael Aivanhov, filosofo e pedagogo bulgaro ha dedicato la vita allo sviluppo umano, alla comprensione di chi siamo e del senso dell”esistenza, offrendo preziosi spunti e numerose soluzioni pratiche per superare le difficoltà che incontriamo nel percorso di vita.

Nicola Molino inizia il suo percorso spirituale nel 1995 incontrando il Kriya Yoga insegnato da Paramahansa Yogananda. Dal 2012 partecipa al movimento internazionale della Rinascita (Rebirthing) un progetto volto a portare sempre più libertà, pace, gioia, realizzazione interiore e successo nella vita, basato sul respiro consapevole dell’energia,la psicologia spirituale e la purificazione con gli elementi naturali.