I tre Re e quella Vecchietta che vien di notte: il 3 gennaio a Cesena

I tre Re e quella Vecchietta che vien di notteStorie, leggende e  tradizioni dell’Epifania con i simpatici “Pupazzini” nel racconto di Roberto Fabbri

CESENA – Domenica 3 gennaio, dalle ore 16.30, alla Rocca Malatestiana saranno protagoniste storie, leggende e  tradizioni dell’Epifania raccontata da simpatici “Pupazzini”. L’incontro ludico didattico “I tre Re e quella Vecchietta che vien di notte”, sarà guidato da Roberto Fabbri

“La storia dei Re Magi – racconta Fabbri – nasce molto lontano, in terre esotiche e ricche di antiche tradizioni, ispirata all’oracolo di Balaam, identificato con Zoroastro, che aveva annunciato che un astro sarebbe spuntato da Giacobbe e uno scettro da Israele. La figura della Befana invece è una presenza propiziatrice che si rifà ad antichi riti per il passaggio delle stagioni. Alla fine del Medioevo era chiamata Strega di Befania, da cui l’immagine simile a vecchia strega. Come recita la più nota filastrocca a lei dedicata, porta “il vestito alla romana” in quanto è povera, vecchia, si muove nella notte, porta con sé una gerla piena di doni ma anche di punizioni per chi non si è comportato bene”.

INFO – In biglietteria occorre arrivare un quarto d’ora prima dell’inizio. Durata 1 ora e 30 minuti. Costo: 5 euro a persona. La prenotazione è obbligatoria telefonando ai numeri 0547 22409 – 347 7748822.