Emilia Romagna, Anas: interventi sulla E45 in provincia di Forlì Cesena

Affidati i lavori di ammodernamento delle gallerie “Roccaccia” e “Montecoronaro”.  Un investimento complessivo di oltre 17 milioni di euro per l’innalzamento degli standard di sicurezza

BOLOGNA – Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di lunedì 31 ottobre l’esito delle gare d’appalto per l’ammodernamento degli impianti tecnologici e di sicurezza di due gallerie sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45) secondo gli standard previsti per i tunnel della rete stradale transeuropea, per un investimento complessivo di oltre 17 milioni di euro.

In particolare, i lavori interesseranno la galleria “Roccaccia”, nel Comune di Bagno di Romagna, e la galleria “Montecoronaro”, nel comune di Verghereto, in provincia di Forlì Cesena.

Gli interventi nella galleria “Roccaccia”, per un valore complessivo di 9,6 milioni di euro, riguardano: l’ammodernamento dell’impianto di illuminazione con tecnologia led; la realizzazione del nuovo impianto di ventilazione; by-pass pedonali per l’evacuazione in caso di emergenza; stazioni SOS ogni 150 metri; impianto idrico antincendio; l’installazione di pannelli a messaggio variabile per segnalazioni luminose agli automobilisti e l’introduzione di un impianto di videosorveglianza con capacità di analisi traffico, code e incidenti. Tutti gli impianti saranno realizzati con caratteristiche di resistenza al fuoco. Per la parte civile i lavori riguarderanno principalmente il rifacimento dei marciapiedi e del piano viabile, i nuovi sistemi di drenaggio e smaltimento delle acque e l’impianto per la raccolta degli sversamenti accidentali.

I lavori, aggiudicati all’Associazione Temporanea di Imprese “Elef S.p.A. – S.I.E.I. S.r.l.” con sede a Vicenza, saranno realizzati in 360 giorni a partire dalla data di consegna all’impresa appaltatrice.

Gli interventi nella galleria “Montecoronaro”, del valore complessivo di circa 7,5 milioni di euro, riguarderanno l’ammodernamento degli impianti di illuminazione, ventilazione, antincendio e sicurezza (SOS, segnaletica luminosa), la ricostruzione dei marciapiedi e del piano viabile nonché l’impermeabilizzazione e il consolidamento del rivestimento interno in calcestruzzo.

I lavori, aggiudicati all’Associazione Temporanea di Imprese “Aedes Aurora S.r.l. – CO.ED.EL S.r.l. – Boccuzzi S.r.l. – CO.PAN. S.r.l.”, con sede a Bari, saranno completati entro 310 giorni a partire dal giorno della consegna all’impresa appaltatrice.

Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara è possibile consultare il sito internet www.stradeanas.it alla sezione appalti.