30 nuove assunzioni a tempo indeterminato nelle scuole cesenati

logo-comune-cesenaProsegue l’impegno dell’amminisrrazione nella stabilizzazione degli insegnanti e del personale ausiliario in servizio nelle scuole comunali

CESENA – Il prossimo anno scolastico si aprirà con rilevanti novità per le scuole dell’infanzia cesenati: gli alunni potranno infatti fare affidamento su 30 nuove posizioni a tempo indeterminato, frutto delle 14 nuove insegnati che verranno assunte da Asp Cesena Valle Savio attraverso un concorso pubblico e le 16 unità di personale ausiliario che verrà stabilizzato attraverso gli strumenti previsti dalla normativa vigente.

Si tratta di un passaggio fondamentale per assicurare ai bambini che frequentano le scuole comunali un percorso educativo stabile e continuativo, non più soggetto a variazioni organizzative, come stabilito lo scorso giugno dopo numerose assemblee con le famiglie e diversi incontri con le forze sociali. 

I genitori dei 175 bimbi (sui 669 iscritti complessivamente alle 9 scuole dell’infanzia comunali) interessati da questa importante novità, che riguarda le scuole dell’infanzia Vigne Centro, Mulini-Ida Sangiorgi e Case Finali per le insegnanti, ma anche Fiorita e Ippodromo per gli ausiliari, hanno ricevuto una lettera da parte del Sindaco Paolo Lucchi e dell’Assessore Simona Benedetti, con la quale sono stati informati delle modalità attraverso cui, dal prossimo anno scolastico, i loro figli potranno contare su un assetto organizzativo finalmente stabile.

Di seguito il testo della lettera inviata ai Consiglieri comunali:

“Cesena, 23 giugno 2016

Ai Consiglieri comunali

Abbiamo il piacere di scrivervi per aggiornarvi circa le modalità organizzative che segneranno l’avvio dell’anno scolastico 2016-17 nelle scuole dell’infanzia comunali.

Come molti di voi ricorderanno, infatti, a giugno dello scorso anno, a seguito di assemblee svolte con le famiglie e di un confronto puntuale con le parti sociali, il Consiglio comunale di Cesena ha adottato, con delibera n.71/2015, una riorganizzazione di questi servizi, volta al superamento definitivo degli incarichi annuali del personale insegnante ed ausiliario, al fine di garantire all’attività educativa svolta con i bambini la necessaria e definitiva continuità.

Come ivi previsto, dunque, vi confermiamo che nelle prossime settimane si chiuderà il concorso pubblico che prevede l’assunzione da parte di ASP Cesena Valle Savio di 14 nuove insegnanti a tempo indeterminato, le quali prenderanno incarico ad inizio del prossimo anno scolastico, fra agosto e settembre. Alle assunzioni delle insegnanti attraverso la nuova graduatoria che scaturirà dal concorso in atto, si affiancheranno 16 stabilizzazioni (sempre a tempo indeterminato) del personale ausiliario, attraverso gli strumenti previsti dalla normativa vigente.

Possiamo dunque assicurare fin da ora che, finalmente, il personale impiegato nelle scuole comunali non sarà più soggetto a variazioni organizzative e, salvo le variabili legate alle assenze fisiologiche (maternità, malattie, ecc.), potrà intraprendere con i bambini, insieme alle coordinatrici pedagogiche comunali, un percorso educativo stabile e continuativo, dall’inizio alla fine della frequentazione.

Certi di corrispondere ad una legittima preoccupazione, infine, assicuriamo che, nel rispetto assoluto della nuova graduatoria che scaturirà dal concorso, sarà nostra cura, ove possibile, mantenere il personale nelle medesime scuole/sezioni assegnate in questi ultimi anni.

L’Assessore alla Scuola                                                                                  Il Sindaco

Simona Benedetti                                                                                         Paolo Lucchi”