Il 28 aprile all’Archiginnasio ottavo appuntamento del ciclo “I Novecento anni secolo per secolo”

Carducci e la sua orazione commemorativa“Il XIX secolo”. L’Ottocento bolognese raccontato da Roberto Balzani per “CONCIVES 1116-2016. Nono centenario del Comune di Bologna”

BOLOGNA – Giovedì 28 aprile alle 17, nella Sala Stabat Mater dell’Archiginnasio in Piazza Galvani 1, nell’ambito di “CONCIVES 1116-2016. Nono centenario del Comune di Bologna”, si svolgerà l’ottavo appuntamento del ciclo di conferenze “I Novecento anni secolo per secolo”. L’incontro che vedrà relatore Roberto Balzani dell’Università di Bologna si intitola “Una città, direi quasi, nuova: la prima modernizzazione di Bologna”.

La storia.
Bologna, nel XIX secolo, cambia pelle: cresce rapidamente, soprattutto dalla metà del secolo, abbandonando il profilo della sonnolenta realtà del tardo Stato pontificio, scossa solo dai fremiti unitari del 1831 e del 1848, per divenire un “luogo centrale” del Regno unitario. Centrale per le comunicazioni, centrale per la difesa (almeno fino al 1866, quando il confine è al Po), centrale per la cultura. Il piano regolatore del 1889 interpreta questa ansia di rinnovamento, mentre la rilettura della tradizione medievale dà lustro ad un robusto restyling del centro storico. Le attività economiche trovano nell’Esposizione emiliana del 1888 un momento di larga visibilità, così come l’Alma Mater, che con l’VIII Centenario certifica il suo pieno rilancio. Il profilo della “città nuova” è già evidente a fine secolo: l’abbattimento delle mura, giusto allo scadere di questa fase, renderà chiaro a tutti un passaggio già consumatosi nelle aspirazioni e nel senso comune di gran parte della popolazione.

I prossimi appuntamenti del ciclo:
10 maggio: XX secolo, relatore prof. Alberto Preti
15 maggio: XXI secolo, presente e futuro

In base alla legge 107 del luglio 2015 la partecipazione alle conferenze può essere utilizzata per l’aggiornamento degli insegnanti.

Le conferenze sono ad ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili e sono organizzate in collaborazione con Biblioteca dell’Archiginnasio | Istituzione Biblioteche di Bologna.

“CONCIVES 1116 – 2016. Nono centenario del Comune di Bologna”
Un grande anniversario come quello dei nove secoli di vita del Comune di Bologna offre l’opportunità di ripercorrere l’itinerario compiuto dalle tante generazioni che ci hanno preceduto per acquisire una rinnovata consapevolezza delle risorse comuni e per proiettarci verso il futuro cercando di realizzare le aspettative del presente.

Così le celebrazioni non si sviluppano solo sul filo della memoria, ma anche su quello della contemporaneità: i 900 anni sono infatti uno stimolo per riflettere su temi attualissimi come quello delle trasformazioni istituzionali in corso attraverso la formazione del Comune metropolitano o quello dell’inclusione e del coinvolgimento dei cittadini più “giovani”.

Il Nono centenario del Comune di Bologna, si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Tutto il programma su http://nonocentenario.comune.bologna.it/eventi/