26 maggio: giornata di formazione “Problematiche fiscali delle imprese”

Alle ore 14 nell’Aula dei Filosofi del Palazzo Centrale dell’Università di Parma. Terzo incontro del “Corso di Alta Formazione per Giudici Tributari e Professionisti”. Coinvolti tutti gli Atenei dell’Emilia-Romagna

uniparmaPARMA – Venerdì 26 maggio, dalle ore 14 alle ore 19, nell’Aula dei Filosofi del Palazzo Centrale dell’Università di Parma (via Università 12) si terrà la giornata di formazione “Problematiche fiscali delle imprese”.

Il convegno costituisce il terzo incontro del Corso di Alta Formazione per Giudici Tributari e Professionisti, che coinvolge tutti gli Atenei dell’Emilia-Romagna.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Magistrati Tributari (AMT), col patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria.

Interverranno al convegno il Presidente del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria Avv. Mario Cavallaro, il Sen. Prof. Giorgio Pagliari dell’Università di Parma, i Presidenti delle Commissioni tributarie provinciali di Parma (Dott. Carlo Parmeggiani) e di Piacenza (Dott.ssa Marina Marchetti), il Presidente dell’Associazione dei Garanti del contribuente Dott. Angelo Gargani, e i Presidenti dei quattro Ordini professionali che patrocinano il convegno: il Dott. Giulio Almansi (Consiglio Notarile di Parma), l’Avv. Ugo Salvini (Ordine degli Avvocati di Parma), il Dott. Emanuele Favero (Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili di Parma) e il Dott. Maurizio Musso (Ordine dei Consulenti del lavoro di Parma).

Terranno una relazione, tra gli altri, il Prof. Alessandro Giovannini dell’Università di Siena, che parlerà della deducibilità dei costi, del concetto di inerenza e di quello di competenza, il Prof. Mauro Beghin dell’Università di Padova, che tratterà della nuova disciplina dell’imposta sul reddito delle imprese (IRI), il Prof. Adriano Benazzi, docente di
Diritto tributario ed Elementi di fiscalità internazionale all’Università di Parma, che si occuperà dell’impatto dei nuovi principi contabili sulla determinazione del reddito di impresa. Il Presidente dell’Associazione Magistrati Tributari (AMT) Dott. Ennio Attilio Sepe parlerà delle operazioni oggettivamente o soggettivamente inesistenti ai fini dell’IVA.

I lavori saranno introdotti e conclusi dal Prof. Alberto Comelli, docente di Diritto tributario all’Università di Parma.

Sarà possibile seguire il convegno in diretta streaming sul sito dell’Ateneo
www.unipr.it <http://www.unipr.it> .