Il 2018 sarà dedicato ai 70 anni della Costituzione

Un manifesto a Modena in occasione dell’anniversario dell’entrata in vigore, il 1° gennaio del 1948. Nel corso dell’anno appuntamenti del Calendario della Memoria

logocomune-modenaMODENA – “70 anni di Costituzione, 70 anni di noi”.

E’ lo slogan scelto dal Comune di Modena per aprire il 2018 ricordando il 70° anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione della Repubblica italiana il 1° gennaio del 1948.

Il manifesto che verrà affisso in città nei prossimi giorni è stato presentato in anteprima dal sindaco Gian Carlo Muzzarelli in occasione del tradizionale appuntamento di fine anno con i giornalisti promosso in collaborazione con l’Associazione stampa modenese.

Il numero 70 campeggia in verde su di uno sfondo bianco che riporta il testo completo della Costituzione firmata dal presidente Enrico De Nicola il 27 dicembre del 1947, con i 139 articoli e le disposizioni transitorie e finali.

Il tricolore è completato con lo slogan in rosso.

Con l’affissione del manifesto si apre simbolicamente l’anno che vedrà dedicati alla Costituzione diversi appuntamenti del cosiddetto Calendario della Memoria definito dal Comitato per la Memoria e le celebrazioni, formato dalle principali associazioni storiche e dagli istituti culturali cittadini, in collaborazione con l’Università di Modena e Reggio Emilia.

Obiettivo dell’attività è proporre una programmazione che, seguendo le indicazioni della legge regione del 2016, si “cali nel presente e non sia meramente celebrativa – spiegano gli organizzatori – puntando all’educazione alla cittadinanza rivolta in particolare alle giovani generazioni”.

Il percorso sulla Costituzione prevede, in particolare, attività con le scuole declinate sul valore del lavoro e sui luoghi a esso dedicati nel dopoguerra, partendo anche dalla raccolta e dall’analisi di testimonianze.