16 novembre: Daniele di Bonaventura e Giovanni Guidi in concerto per Bologna Jazz Festival

Mercoledì, alle ore 22, alla Cantina Bentivoglio per l’undicesima edizione della manifestazione

daniele-di-bonaventura-giovanni-guidi-di-fabiana-laurenziBOLOGNA – Mercoledì 16 novembre alle ore 22 il Bologna Jazz Festival 2016 farà tappa per l’ultima volta alla Cantina Bentivoglio (ma il BJF proseguirà poi ancora con grandi concerti sino a domenica 20).

Protagonista di questa nuova serata nello storico jazz club di via Mascarella sarà il duo che affianca Daniele di Bonaventura (bandoneon) e Giovanni Guidi (pianoforte): intimismo, esaltazione melodica ma anche un piccante senso di modernità, per un abbraccio tra sonorità mediterranee e sudamericane.

daniele-di-bonaventuraIl Bologna Jazz Festival è organizzato dall’Associazione Bologna in Musica con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Fondazione Carisbo, Gruppo Unipol e del main partner Gruppo Hera.

Generazioni ed esperienze musicali diverse si incontrano nel duo che affianca l’ancorgiovanni-guidi-di-riccardo-crimi giovane pianista Giovanni Guidi e il bandoneonista Daniele di Bonaventura: dal loro incontro scaturisce una musica lirica ma inquieta, cantabile eppure imprevedibile, che trae suggestioni dal tango, il blues, il minimalismo, il Mediterraneo, l’Africa.
Giovanni Guidi (Foligno, 1985) è ormai un leader affermato. Lanciato dalla prestigiosa partecipazione ai gruppi di Rava e poi dalla vincente collaborazione con Gianluca Petrella, ha dato vita a innumerevoli progetti personali: in solo, in vari duetti, trii e quartetti sino all’ampio organico della Unknown Rebel Band.
Nato a Fermo nel 1966, Daniele di Bonaventura ha vissuto la musica a tutto tondo: dalla classica alla contemporanea, dal jazz al tango e la world music, con incursioni nel mondo del teatro, del cinema e della danza. Le situazioni che in tempi recenti lo hanno tenuto sotto i riflettori sono la collaborazione con Miroslav Vitous e soprattutto il duo con Paolo Fresu. Ma ha suonato anche con Enrico Rava, Toots Thielemans, Omar Sosa, Greg Osby, Oliver Lake, David Murray, Dino Saluzzi, Francesco Guccini, Ornella Vanoni…

11° Edizione Bologna Jazz Festival
27 ottobre – 20 novembre 2016

Concerto di mercoledì 16 novembre

Bologna, Cantina Bentivoglio, ore 22
DANIELE DI BONAVENTURA & GIOVANNI GUIDI DUO
Daniele di Bonaventura, bandoneon; Giovanni Guidi, pianoforte

Informazioni e prenotazioni Cantina Bentivoglio:
via Mascarella 4/b, Bologna.
tel.: 051 265416
www.cantinabentivoglio.it
Si consiglia la prenotazione. Rivolgersi direttamente al locale.

Informazioni:
Associazione Bologna in Musica
tel.: 334 7560434
e-mail: info@bolognajazzfestival.com
www.bolognajazzfestival.com

Presidente: Federico Mutti
Direttore artistico: Francesco Bettini

Ufficio Stampa: Daniele Cecchini
cell. 348 2350217
e-mail: dancecchini@hotmail.com

Bologna Jazz Card:
Socio Young (fino a 26 anni): 10 euro
Socio Standard: 25 euro
Socio Gold: 50 euro
acquistabile o rinnovabile online nell’area soci del sito www.bolognajazzfestival.com

Vantaggi esclusivi per i Soci possessori della Bologna Jazz Card:
– speciali convenzioni con i jazz club affiliati al Festival
– Cantina Bentivoglio: riduzione del 10% sul prezzo del servizio