Ferrara, “Cura la mano e la parola”

logo Comune FerraraIn programma un nuovo ciclo di seminari per ‘caregiver’ di persone non autosufficienti

FERRARA – Dopo il primo mese di incontri introduttivi sui temi di carattere sanitario, il percorso di sostegno denominato “Cura la mano e la parola” per famigliari che si prendono cura di persone non autosufficienti e assistenti familiari professionali (i cosiddetti “caregiver”), entra nella fase più specifica.

A partire da giovedì 18 febbraio l’attenzione verrà posta su problematiche specifiche come la Malattia di Parkinson e la Sclerosi Multipla con la presenza di esperti e delle associazioni di riferimento.

Il mese di marzo, sarà invece dedicato ai temi legati alla cura delle persone anziane a casa propria. Nel mese di aprile infine verranno forniti riferimenti sull’organizzazione dei servizi, gli aspetti giuridici e contrattuali del lavoro di cura e le opportunità offerte dai gruppi di auto – mutuo- aiuto.

L’evoluzione della nostra società richiede un approfondimento serio dei temi legati alla cura delle persone non autosufficienti: attraverso questo percorso formativo si offre un’occasione importante per non trovarsi impreparati in situazioni che sono sempre più frequenti.

La partecipazione agli incontri è libera e gratuita: ognuno può scegliere i temi che più lo riguardano, individuandoli nel programma proposto.

Per favorire la partecipazione al corso può essere attivato un servizio di assistenza a domicilio o presso il Centro Diurno della Coop Serena (per informazioni: 0532 63810).
Gli incontri si terranno tutti i giovedì fino al 28 aprile dalle 16 alle 18 nella Saletta C1 di ASP in via Ripagrande 5 (Ferrara).