10 giugno Giornata mondiale del rifugiato; le iniziative in programma a Rimini

_palazzo-del-municipio-riminiRIMINI – Arte, musica, incontri e laboratori per ricordare e festeggiare insieme la Giornata mondiale del rifugiato di sabato 10 giugno.

In piazza Cavour, a partire dalle ore 15, saranno tanti e diversi gli eventi dedicati all’interno della rassegna “Interazioni”, giunta alla sua diciassettesima edizione, con la partecipazione di tutte le realtà che si occupano dell’accoglienza di profughi e rifugiati nel territorio riminese.

L’obiettivo è quello di celebrare l’incontro festoso tra culture, promuovendo i valori dell’accoglienza e dell’integrazione anche attraverso l’esperienza diretta dei profughi e rifugiati presenti nella nostra comunità.

Di seguito il programma delle iniziative:

· stand/info point dei progetti SPRAR del Comune di Rimini e dell’Unione dei Comuni della Valmarecchia

· dalle 15.00 alle 18.00 NOI TRA NOI, laboratori e performance condotte da G. Prada e C. Gasparotto

· 16.00 laboratorio UN ALTRO MO(N)DO a cura di Ass. Zarepta

· 16.30 SYNCROMATIE anteprima di un viaggio fatto di corpi, voci e oggetti armonici. A cura di Coop. Edith Stein, condotto da R. Maneglia e G. De Paoli

· 18.30 CHI DI VOI E’…..? Flash Mob a cura del Laboratorio teatrale permanente per l’immigrazione Alcantara/Teatro Officina Zimmermann

· 19,00 cene multietniche e Festa della Musica a cura di Arci Rimini con la afro world music dei SaraxèTrio

· 21.00 alternative rock con il concerto dei Marsch